Ascoltiamo un po’ di musica!

Segnalo un sito molto utile per la didattica delle lingue straniere e seconde, che racchiude i materiali prodotti all'interno di alcuni progetti europei relativi all'insegnamento dell'italiano, del francese, dello spagnolo, del romeno e del russo attraverso l'uso di canzoni. Le canzoni sono divise per livelli QCER dall'A1 al B2: http://www.languagesbysongs.eu/ . Ogni canzone è inserita … Continue reading Ascoltiamo un po’ di musica!

Una sineddoche multiforme per dire le funzioni della lingua

A. Mastretta, Puerto Libre, Giunti, Firenze 2000 "Mamma, da dove esce la lingua?" Aveva negli oggi le ali di un uccellino avido e sorrideva con la certezza che avrei saputo risponderle. [...] "La lingua?" replicai mostrando la mia per vedere se così riuscivo a sentire da dove veniva, da che parte esattamente della gola, della … Continue reading Una sineddoche multiforme per dire le funzioni della lingua

L’insegnamento di una fiaba

Condivido una fiaba swahili sull'importanza della comunicazione profonda all'interno di una relazione, pubblicata all'interno di una raccolta che racchiude testi della tradizione popolare di tutto il mondo a cura della scrittrice Angela Carter. Interessante da utilizzare anche a scuola per veicolare il valore affettivo dello scambio sociale, che arricchisce e plasma la dimensione individuale delle … Continue reading L’insegnamento di una fiaba

Raccontare l’amore: come?

  In questi giorni mi sto interrogando sulle modalità più giuste per una narrazione relativa all'esperienza amorosa nei confronti delle generazioni che crescono. Per quale ragione mi pongo questo problema? Innanzitutto perché mi sono scontrata con la lettura di un albo illustrato estremamente poetico, nella sua semplicità, e che mi ha fatto riflettere su quanto … Continue reading Raccontare l’amore: come?

La metafora è un fenomeno creatore

Nella didattica del linguaggio figurato si tende a definire la metafora come un paragone privato del "come", sulla scia di un modello comparativo che fa capo al pensiero di Aristotele. Nella seconda metà del Novecento, però, la nascita di un interesse interdisciplinare nei confronti di questa figura retorica, ha portato a studiarla come fatto del … Continue reading La metafora è un fenomeno creatore

Scoprire il cervello e come funziona

Ogni persona è caratterizzata da stili di pensiero diversi rispetto alle altre: ognuno ha una modalità differente di entrare in relazione con gli stimoli esterni, elaborandoli in maniera propria. Per tale ragione gli studiosi di psicologia hanno elaborato numerose teorie sugli stili cognitivi: seguendo alcune classificazioni, c'è chi ha una visione più analitica e chi … Continue reading Scoprire il cervello e come funziona

La metafora come arma contro la paura dei DSA

Nonostante se ne parli molto, c'è davvero tanta confusione sui disturbi dell'apprendimento e si fatica a comprendere di cosa di tratti realmente. Innanzitutto c'è da specificare che il termine "dislessia" riguarda un particolare disturbo dell'apprendimento, nello specifico quello relativo all'abilità di lettura, e non è un cappello utile per raggruppare anche gli altri, che sono … Continue reading La metafora come arma contro la paura dei DSA

Quando le parole fanno parte di un processo di crescita (oppure no)

A volte, parlando, non ci rendiamo conto di come ciò che diciamo abbia effettivamente una ricaduta sul contesto in cui siamo, ma soprattutto sulle persone a cui ci stiamo rivolgendo. Parlare è agire e in contesti educativi non ci si può permettere di non calibrare le parole in maniera minuziosa. In particolare l'uso della comunicazione … Continue reading Quando le parole fanno parte di un processo di crescita (oppure no)

E se la letteratura assomigliasse ad un videogioco?

Non potrò mai dimenticare l'esperienza della lettura dell'Orlando furioso: mi accingevo  all'approccio con qualcosa di apparentemente antico, di molto lontano dai miei schemi mentali, presumibilmente faticoso da affrontare. In realtà mi  ero trovata nel bel mezzo di una avventurosa vicenda, continuamente tenuta sulle spine da trame di intrecci funambolici dai quali non riuscivo per nessuna ragione al … Continue reading E se la letteratura assomigliasse ad un videogioco?

Anche la lingua è povera

Mi piacerebbe aprire la riflessione di oggi con alcune parole di Italo Calvino delle Lezioni americane (Mondadori 2016, pp. 60-61): "Alle volte mi sembra che un'epidemia pestilenziale abbia colpito l'umanità nella facoltà che più la caratterizza, cioè l'uso della parola, una peste del linguaggio che si manifesta come perdita di forza conoscitiva e di immediatezza, … Continue reading Anche la lingua è povera